Arredamento bagno: idee e consigli.

L’arredamento del bagno delle volte può essere un vero dilemma. Spesso si cerca di far occupare al bagno meno spazio possibile quindi l’ambiente si riduce ad una stanzetta in cui è difficile muoversi… ed allora, onde evitare troppi disagi, si ripiega sull’aspetto delle pianelle per dare l’illusione di uno spazio più grande, oppure si opta per la doccia piuttosto che la vasca da bagno (dove la mettereste?). I bagni grandi invece non si sa come riempirli e si finisce con lo scegliere una vasca enorme che lo occuperà quasi tutto o finirà col diventare un deposito per qualcos’altro.

fap piastrella bagnoDa Casa della Piastrella puoi ricevere la giusta consulenza personalizzata per decidere come arredare il tuo bagno a Torino. I nostri consulenti sapranno consigliarti il meglio, in base alle tue possibilità ed esigenze.

L’arredamento bagno è anche un’arte (pensiamo al feng shui), è una fase della progettazione della casa che non dovremmo sottovalutare visto che il bagno è sinonimo di relax, di comodità ed è una delle poche stanze che certamente vedranno i nostri ospiti, non è un qualcosa da nascondere ma di cui vantarsi. Ce ne si accorge guardando gli arredi sempre più sofisticati.

E cosa dire a proposito della doccia? Con il sali e scendi ovviamente, con radio e telefono a portata di mano, con il diffusore che diventa nebulizzatore dell’acqua, con la cromoterapia incorporata. Le scelte sono svariate.
Le vasche da bagno sono obsolete? Tutt’altro, sono sempre più confortevoli  e pratiche specie per chi è avanti con l’età ma non solo. Fino alla fusione delle due e abbiamo docce che si trasformano in vasche e viceversa.

Nella scelta dei mobili bagno che dovranno arredare il bagno si preferisce sempre il semplice, lo stile lineare, il legno come materiale è un classico ma c’è una diffusione di materiali anche più pregiati più costosi chiaramente. Ma perchè non optare per il vimini ad esempio? Ricorre molto il vintage dopo tutto.

I colori classici sono sempre una sicurezza: verde, blu, azzurro e bianco che ispirano relax e tranquillità che si tratti dei sanitari, dei pavimenti, dell’arredo o delle piastrelle.

In proposito di piastrelle per arredare il bagno sono sempre preferibili sono resistenti, facili da pulire, isolano da acqua e umidità. Bene anche la pietra ed i mosaici più impegnativi, no a legno e  carta da parati.

La regola fondamentale nell’arredamento bagno è la coerenza: non si abbinino sanitari classici ad arredamento moderno e viceversa.

 Vienici a trovare in negozio! Troverai tutto quello che ti occorre per l’arredamento del tuo bagno.