La trasformazione da vasca da bagno a box doccia

Vasca da bagno e box doccia molto spesso appaiono come due elementi opposti: alcune persone preferiscono la praticità e la funzionalità dei box doccia, che consentono di effettuare delle docce veloci, magari prima di andare al lavoro oppure prima di andare a dormire; altre persone, invece, gradiscono molto di più il rilassamento che si può ottenere dopo un bel bagno caldo.

trasformazione vasca in doccia

Sebbene la vasca da bagno ed il box abbiano le medesime funzioni, vi sono alcune differenze sostanziali tra l’una e l’altra: la vasca da bagno generalmente richiede più spazio rispetto al box doccia, mentre quest’ultima è più piccola ed in genere anche più pratica e funzionale.

L’azienda che si occupa da anni di arredo del bagno e di installazione di piastrelle ed elementi per il bagno, Casa della Piastrella, che si trova a Torino, è un’azienda che tiene sempre in considerazione i gusti e le esigenze del cliente, dal quale è guidata nella scelta dei materiali e dei prodotti in commercio.

In alcuni casi, è necessario modificare alcuni aspetti del bagno, per esempio cambiando i sanitari oppure effettuando alcune opere di ristrutturazione: in qualche caso, bisogna per esempio optare per la trasformazione da vasca da bagno a box doccia, per motivi di comodità o per cambiamento delle esigenze del cliente.

Vantaggi e svantaggi della trasformazione da vasca da bagno

Trasformare una vasca da bagno in un box doccia non è difficile: occorre, però, avere bene in mente quali potrebbero essere i vantaggi ed eventualmente quali gli svantaggi dopo la trasformazione.

Il vantaggio principale della trasformazione di una vasca da bagno è quello di poter approfittare della funzionalità del box doccia: soprattutto una volta raggiunta una certa età può essere difficile continuare ad utilizzare la classica vasca da bagno, ed in assenza di un box non è facile lavarsi senza chiedere aiuto ad un familiare.

Ottenere autonomia ed indipendenza è possibile con la trasformazione della vasca da bagno: Casa della Piastrella a Torino si occupa da anni, con esperienza e competenza, di offrire soluzioni adeguate alle richieste del cliente, ed in questo caso si può optare, per esempio, per l’aggiunta di una seduta ergonomica che consentirebbe alla persona di lavarsi rimanendo seduto ed in sicurezza.

Naturalmente, chi sceglie la trasformazione da vasca da bagno non vede particolari svantaggi: anche perché questi interventi generalmente non necessitano di particolari opere murarie, e ciò rende la trasformazione non solo utile, ma anche vantaggiosa dal punto di vista pratico ed economico.

Come avviene la trasformazione

Generalmente la trasformazione avviene nel giro di qualche ora: gli esperti sostituiscono la vasca da bagno con un box doccia, semplicemente rimuovendo il cassone e la vasca esistente, sostituendo la tubazione a pavimento con tubature flessibili e posizionando il piatto e relativi accessori. Un’operazione semplice, che non richiede lavori edili e che può essere effettuata a Torino in mezza giornata.